Come stare seduti correttamente per prevenire dolori

Non c’è molto da fare, a livello globale la quotidianità delle persone sta virando sempre di più su attività, sia ludiche sia lavorative, che prevedono di stare seduti. Bisogna prendere atto di questo costante cambiamento e ricercare le soluzioni più opportune per mantenere un buono stato di salute.

Detto ciò, come dobbiamo modificare la postura della nostra schiena per stare seduti correttamente?

La risposta a questa domanda è tutt’altro che scontata e probabilmente non è quella che ti aspetti. 

Per risponderti, partiremo da un recente studio in cui hanno analizzato le credenze di medici e fisioterapisti nel consigliare la corretta posizione seduta.

come stare seduti correttamente

Come stare seduti correttamente secondo gli specialisti?

Ad un campione di 300 specialisti provenienti da 4 nazioni europee è stato chiesto di visualizzare varie immagini di posture da seduti e di indicare le migliori.

Salvo piccole differenze tra le nazioni, dovute soprattutto a questioni territoriali e geografiche, questa è la posizione ritenuta più corretta per la colonna vertebrale.

Fondamentalmente tenere una zona lombare leggermente inarcata ed una zona toracica non troppo piegata in avanti.

Anche nell’immaginario delle persone, questa postura rappresenta un’ideale di salute e di corretta posizione.

Molto spesso le credenze (anche dei professionisti, in questo caso) si scontrano con la realtà. Andiamo a capire se questa è davvero la via migliore per stare seduti correttamente.

Cosa influenza la corretta posizione da seduti?

Gran parte della percezione della posizione sopra mostrata come quella corretta è dovuta proprio al nostro cervello: ciò che rispecchia dei canoni di simmetria e di bellezza viene subito considerato migliore di ciò che appare un po’ più brutto, come una schiena tutta ingobbita e “svaccata”.

La realtà dei fatti è molto diversa.

Intanto la posizione corretta della schiena da seduti può e deve essere considerata in base al soggetto, tenendo presente una varità di fattori come: età, genetica, sesso, indice di massa corporea, resistenza muscolare, patologie e posture mantenute di frequente.

Inoltre, gli studi ci vengono ancora più incontro segnalando che, esaminando una moltitudine di soggetti, le persone affette da lombalgia mantenevano mediamente delle posizioni molto più statiche ed erette della schiena rispetto agli individui senza dolore.

Consigli per stare seduti correttamente

Se sei arrivato a leggere fin qui avrai intuito che le cose non sono così definite come si vuole far credere. Proprio per questo può essere addirittura deleterio per la nostra cara schiena diventare troppo severi con sé stessi e con il mantenimento di una sola, rigida, posizione da seduti.

Ecco quindi 5 consigli molto importanti da tenere a mente:

  • Gli estremi in ogni caso non aiutano, non stare troppo tempo in posizioni di eccessiva flessione (ingobbito e svaccato, col sedere che quasi scivola fuori dalla sedia) o di eccessiva estensione (iper dritto). Meglio stare nel mezzo di queste due posizioni.
  • Non devi sentire un’eccessiva azione muscolare. Banalmente, stai comodo…
  • Permetti un’ampia possibilità di cambiamento nella tua posizione da seduto. In un’ora ti sembra di cambiare posizione 45 volte? Va bene!
  • Di conseguenza, ricorda che sono numerose le posture da seduto che possono essere considerate appropriate.
  • Evita di stare troppo tempo su divani e poltrone che tendono ad infossarti. Lo so che stai comodissimo ma rimarrai nella stessa identica postura accentuata per un periodo eccessivo.
MB Lab, Fisioterapia Monza e brianza

Conclusioni

Insomma, la corretta posizione da seduti è…la prossima! Ricordati di non stare inchiodato sulla sedia ma di muoverti (e alzarti) spesso.

Mi auguro che la lettura di questo articolo ti possa aver fatto rilassare la schiena. A volte si è eccessivamente severi con le proprie posture e bisogna invece considerare che il movimento è la chiave per una salute costante e duratura.

Noi di MB Lab promuoviamo questo stile di educazione e pensiero. Riteniamo che avere le giuste informazioni sia essenziale per la persona nell’ottenimento del proprio benessere.

Vuoi maggiori informazioni o prenotare un appuntamento?

Chiama al nostro numero, mandaci una mail, o vieni a trovarci presso la nostra sede. Saremo lieti di rispondere alle vostre domande e fissare un appuntamento che vada incontro alle vostre esigenze.

Grazie, il tuo messaggio è stato inviato. Il nostro staff si metterà in contatto il prima possibile.
Si è verificato un errore durante l'invio. Prova di nuovo.